C’era una volta…

Sophie la girafe®

C’era una volta…

… la semplice storia di una giraffa nata il 25 maggio 1961, giorno di Santa Sofia.

A quell’epoca, gli unici giocattoli a forma di animale raffiguravano solo animali domestici o da fattoria.

Ma un bel giorno Monsieur RAMPEAU, esperto nella trasformazione del lattice dell’albero della gomma tramite rotostampaggio per la produzione di giocattoli, decise di fabbricare una giraffa. Questo animale esotico sarebbe stato il primo sul mercato, con forme e dimensioni ideali per le piccole mani dei neonati.

Sophie la girafe®, che conserva tuttora il suo aspetto originale, entrò in produzione il 25 maggio; ecco spiegata l’origine del suo nome.

Fu un successo immediato. Le giovani mamme riconobbero subito che si trattava di un prodotto indispensabile per i loro bambini…. Sophie la girafe è in grado di interrompere qualsiasi pianto causato dai primi dentini!

La fama della piccola giraffa si diffuse grazie a un semplice passaparola.

Da allora, in tutto il mondo generazioni di bambini amano ascoltare il suono che emette premendo la sua pancia o la sua testa.

La società VULLI, con sede a Rumilly in Alta Savoia (FRANCIA), conserva gelosamente il segreto della fabbricazione di questo giocattolo fenomenale.

Ancora oggi Sophie la girafe continua a essere prodotta artigianalmente, un processo che richiede più di 14 operazioni manuali.

È realizzata a base di gomma naturale al 100%, estrattta dal lattice dell”albero di Hevea.

This website wants to use cookies to improve your user experience.